le immagini di cucina senza glutine

Yuanxiao gf

di wan j e mt

Questi dolcetti vengono chiamati col nome della Festa delle Lanterne cinese, sono fatti di farina di riso glutinoso. Vengono farciti nei modi più, disparati: con la farina collosa rosa del fagiolo, con carne tritata, con sesamo tritato e vengono cotti e preparati in modi diversi, a seconda della parte della Cina in cui si fanno. Pare risalgano alla dinastia orientale di Jin (317-420) ma durante il periodo Qing (1644-1911) il loro nome, forse per motivi politici, é stato cambiato in tangyuan, ora entrambe le denominazioni sono usate.
In tutti questi secoli gli yuanxiao hanno sempre celebrato l' armonia, l'unità, l' abbraccio, il raduno della famiglia: la loro particolare collosità e la loro forma tondeggiante ne sono il simbolo.
Sono gnocchi di farina di riso glutinoso il cui ripieno può essere dolce o salato, qui viene descritta la variante dolce, e il metodo di preparazione é un po' un ibrido tra il sistema del sud e del nord della Cina. I dolci sono stati fatti da Wan j, una signora di Tai Wan.
Le dosi non vengono indicate perchè la signora ha lavorato "a occhio" sotto i miei occhi, ma non sono riuscita a fare le pesate.

per vedere le foto più in grande clicca qui       


Preparazione del ripieno di sesamo

In una pentola antiaderente tostare il sesamo nero e successivamente macinarlo usando un macinacaffé manuale o elettrico. In alternativa si può comperare la farina di sesamo nero tostato. Aggiungere la farina di sesamo e dello zucchero a del burro ammorbidito finché viene inglobato tutto in modo che abbia una consistenza tale da permettere la suddivisione del preparato in tante palline grandi quanto una ciliegia.

Preparazione della copertura

Sgusciare le arachidi, tostarle nella padella antiaderente e macinarle come prima ma non polverizzarle, devono avere la stessa consistenza del pane grattugiato. Si otterà una polvere che si può conservare in barattolo anche per mesi.

Preparazione delle palline di farina di riso visualizzazione del ripieno

Mescolare la farina di riso con acqua tiepida (indicativamente una tazza d'acqua ed una e mezza di farina). L'impasto ottenuto avrà la stessa consistenza della pasta per pizza. Prendere le palline preparate con il sesamo nero e avvolgerle nella pasta tanto da raddoppiarne le dimensioni e modellare con le mani finché non assumono una bella forma rotonda. Passare le palline così ottenute nella farina di riso e poi gettarle nell'acqua bollente. Attendere che vengano a galla e fermare l'ebollizione aggiungendo dell'acqua fredda. Togliere le palline, riportare ad ebollizione l'acqua , ripassare le palline nella farina di riso e aspettare che tornino di nuovo a galla.


Ora gli gnocchi sono quasi pronti: bisogna ancora passarli nella farina di arachidi mescolata con riso grezzo mettendo il preparato in una casseruola e facendoci rotolare dentro gli gnocchi finché non si ricoprono completamente.



visite alla pagina   6389
visite al sito   dal          13.06.03 al 30.06.04   : 15 801




   loghetto vai alla homepage
   loghetto vai ai dolci