le immagini di cucina senza glutine

Agnolotti pasquali

di pumapungente

per vedere la foto più in grande clicca qui        

agnolotti pasquali gf Per la pasta: Per il ripieno Macinare le carni e mescolarle all'uovo. Impastare farina fecola, maizena e lo xanthano aggiungendo un uovo alla volta. Se l'impasto è troppo asciutto aggiungere un po' di acqua.
Lasciare riposare l'impasto per un po' tenendolo avvolto nella pellicola trasparente perche' non secchi.
Stendere un pezzo di pasta alla volta con la macchina, fino al terzultimo o al penultimo spessore.

Appoggiare metà della striscia di pasta sullo stampo infarinato ( vedi foto) lasciandola molto lenta, e mettere il ripieno nei buchi senza premere troppo, lasciando che sia il peso del ripieno a farla scendere.
Coprire con l'altra metà della striscia e premere delicatamente sulle giunture dei quadrati per saldare la pasta e dividere gli agnolotti (si può fare con un mattarello ma il rischio è di rompere la pasta ).

Capovolgere lo stampo, togliere gli agnolotti e infarinare nuovamente lo stampo per i successivi.
Con queste dosi si ricava circa un centinaio di agnolotti





   loghetto vai alla homepage
   loghetto vai ai primi

visite alla pagina   2895
visite al sito   dal          13.06.03 al 30.06.04   : 15 801